fbpx

News corsi inglese Parma

Impara l'inglese con i corsi di lingua The BB's Way

Iscriviti alla newsletter per rimanere aggiornato su corsi in partenza e novità

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox o la spam per confermare l'iscrizione

L’inglese: una competenza di cui non si può fare a meno

News Magazine Martedì, 23 Gennaio 2024

Nella realtà interconnessa del mondo oggi, l’inglese è la lingua maggiormente diffusa e parlata

Conta 1.5 miliardi di parlanti, ovvero il 18% della popolazione mondiale. Che sia per dare un boost alle tue possibilità lavorative, per viaggiare o semplicemente per comunicare in maniera efficace con persone provenienti da diversi paesi, la capacità di parlare e capire l’inglese è diventata una competenza fondamentale.

Perchè imparare l’inglese?

Ecco almeno tre ragioni: nel nostro mondo globalizzato l’inglese è la lingua degli affari internazionali. Se vuoi lavorare per una multinazionale o avere rapporti con aziende straniere, l’inglese è necessario. L’inglese è anche la lingua delle scienze e della tecnologia: la maggior parte delle riviste scientifiche e dei documenti tecnici sono infatti scritti in questa lingua. Inoltre è ampiamente usato online: nel 2022 circa il 60% dei testi dei siti erano in inglese. Infine la conoscenza dell’inglese è funzionale al viaggio. Dalle basi (linguistiche), come trovare un alloggio e ordinare al ristorante, fino all'apprezzamento della cultura e alla possibilità di parlare con le persone del posto, l’inglese consente la comunicazione tra culture.

Qual è il mio livello di inglese?

Il Quadro Comune Europeo di Riferimento per la conoscenza delle Lingue (CEFR) è uno standard internazionale che permette di descrivere le abilità linguistiche ed è utilizzato in molti paesi. Il Quadro valuta il parlante su una scala da 1 a 6, dove A1, è il livello iniziale (beginner) fino ad un livello di padronanza C2 (mastery). In generale le imprese e le istituzioni accademiche chiedono prova di un livello medio avanzato ovvero B2 (upper-intermediate). Potete trovare più informazioni a riguardo: https://www.britishcouncil.it

Per scoprire il tuo livello di inglese trovi diversi brevi test online, ma il modo migliore è fare un test con un insegnante di inglese che possa stabilire il tuo livello in tutte e quattro le competenze linguistiche: ascoltare, parlare, leggere e scrivere. Puoi fissare un test gratuito, non vincolante con noi per valutare il tuo livello in ogni periodo dell’anno. Chiamaci a +39 0521 1715702 o inviaci una email a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. per fissare il tuo placement test.

Qual è il modo migliore per imparare inglese?

Negli ultimi anni sono stati creati molti siti, app e giochi per imparare l’inglese, che possono essere utili per ricordare la grammatica e il vocabolario, ma non esiste niente a confronto di una lezione con un insegnante madrelingua inglese! Oltre che ad insegnarti la lingua, gli insegnanti ti possono fornire feedback sulla pronuncia e ti possono aiutare a capire le sfumature culturali e i diversi tipi di registro appropriati (ad esempio la differenza tra una conversazione informale tra amici e il linguaggio usato in incontro di lavoro). Proprio perché l’inglese è una lingua globale, non esiste uno standard per i parlanti di questa lingua, ognuno ha il suo accento! I nostri insegnanti si focalizzano sulla pronuncia corretta, le parole non devono essere confuse con parole che hanno un suono simile: pensate alle parole inglesi “ship” and “sheep”! I nostri insegnanti madrelingua certificati Cambridge offrono lezioni private, corsi annuali di general English, corsi di Business English (per i quali è richiesta la conoscenza della lingua almeno a un livello B1) e corsi di conversazione (richiesto un livello minimo A2). Inoltre, possono darti dei consigli su dove trovare risorse per l’apprendimento al di fuori della classe e suggerimenti su come apprendere la lingua nel miglior modo possibile basandosi sulle vostre abilità e sugli stili di apprendimento a voi più congeniali.

Quale certificazione fa per me?

Esistono diversi tipi certificazione per la lingua inglese, di seguito trovate le più richieste e riconosciute: TOEFL (Test of English as a Foreign Language). Questa certificazione è indirizzata soprattutto a chi vuole vivere, studiare o lavorare negli Stati Uniti, per questo motivo esamina i candidati in inglese americano. Tuttavia è accettata anche da istituzioni nel Regno Unito, in Australia, Nuova Zelanda, Canada, Irlanda e in altri paesi europei. IELTS (International English Language Testing System) Questa certificazione è accettata in paesi anglofoni come Regno Unito, Australia, Nuova Zelanda, Canada e molti altri. L’esame è in British English. Esistono due versioni di questa certificazione: Accademico e di formazione generale. Il primo è necessario per poter accedere all’università o per lavorare in un ambiente accademico, mentre il secondo serve per vivere e lavorare in un paese anglofono. Cambridge English Qualifications. Queste sono progettate e gestite dall’Università di Cambridge e hanno il vantaggio di avere diversi esami corrispondenti a diversi livelli di conoscenza dell’inglese ed esami per Business English.

Possiamo darti dei consigli circa la qualificazione più adatta alle tue esigenze. Chiamaci al +39 0521 1715702 o mandaci una email a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. per avere più informazioni.

Negli ultimi 20 anni l’inglese si è evoluto passando dall'essere una semplice lingua a diventare una competenza indispensabile. La capacità di riuscire a comunicare in inglese ti dà un mondo di opportunità, sia per studiare, per migliorare la tua carriera (lavorativa) o semplicemente conoscere il mondo.

Contattaci oggi per cominciare il tuo percorso di apprendimento!

Tel: +39 0521 1715702

Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Fonti

  1. Q-Success. “Historical yearly trends in the usage statistics of content languages for websites, August 2023.” W3Techs, https://w3techs.com Accessed 9 August 2023.

Leave a comment

You are commenting as guest.